Un fornello brucia il "Ghetto di Rignano", a fuoco una trentina di baracche

Le fiamme hanno incenerito una trentina di baracche costruite con mezzi e materiali di fortuna e tutto ciò che vi era all'interno: viveri, abiti, documenti. Sul posto, i vigili del fuoco di San Severo

L'incendio al "Ghetto di Rignano"

Un vasto incendio ha distrutto, nella notte, almeno un terzo del cosiddetto “Ghetto di Rignano”, il villaggio di cartone nelle campagne tra Foggia e San Severo, che al momento è occupato da un centinaio di migranti; un numero che aumenta a dismisura in estate accogliendo i lavoratori stagionali impiegati per il lavoro nei campi.

Le fiamme hanno incenerito una trentina di baracche, tutte costruite con mezzi e materiali di fortuna - perlopiù legno e cartone - insieme a tutto ciò che vi era all’interno: viveri, abiti, documenti. I vigili del fuoco del distaccamento di San Severo, con il supporto di un’autobotte dal comando provinciale di Foggia, hanno impiegato 4 ore per spegnere il rogo che fortunatamente non ha provocato né vittime, né feriti.

Danneggiate dalle fiamme anche auto e roulotte presenti in zona e alcuni bagni chimici. Difficile, al momento, accertare cosa abbia potuto innescare l’incendio: forse un fornello lasciato acceso oppure una scintilla proveniente dalle stufa utilizzate per scaldarsi. In quasi tutte le baracche erano anche presenti bombole di gpl: solo il tempestivo intervento degli uomini del 115 ha evitato che queste ultime potessero esplodere aggravando, inevitabilmente, il bilancio dell’accaduto. Sul posto, per gli indagini del caso, è giunta anche una pattuglia dei carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento