A fuoco baracche del ghetto ‘Pista Cara’

Sul posto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco con le squadre di Foggia e Cerignola e altrettante autobotti. Nessun ospite del ghetto è rimasto ferito o intossicato

Immagine d'archivio

Nella tarda serata di ieri un incendio è divampato a Borgo Mezzanone, coinvolgendo alcune baracche della cosiddetta ‘pista’, la baraccopoli abusiva in cui vivono circa 500 migranti africani, che sorge nei pressi del Centro d’Accoglienza Richiedenti Asilo.

Alcuni rifugi di fortuna prevalentemente di cartone, lamiere ed altri materiali di risulta, sono rimasti intaccati dalle fiamme. Sul posto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco con le squadre di Foggia e Cerignola e altrettante autobotti. Nessun ospite del ghetto è rimasto ferito o intossicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

Torna su
FoggiaToday è in caricamento