Incendio alla scuola media De Sanctis di Piazza Fratelli Bandiera

Restano da capire le cause dell'incendio. Non è la prima volta che la scuola di Piazza Fratelli Bandiera è teatro di furti e atti vandalici. Sul posto polizia, carabinieri e il dirigente scolastico Raffaele Ventura

Incendio De Sanctis

Ancora fiamme nel capoluogo dauno. Ieri sera intorno alle 21 un incendio è scoppiato all’interno della scuola media De Sanctis di piazza Fratelli Bandiera nelle vicinanze dello stadio Pino Zaccheria.

Due squadre dei Vigili del Fuoco sono state impegnate per alcune ore nello spegnimento del rogo che ha raggiunto anche il primo piano della struttura e provocato ingenti danni, ancora da quantificare.

Il personale del 115 è entrato nell’edificio scolastico infrangendo i vetri del piano terra.

Muniti di maschere ed idranti hanno dovuto faticare e non poco per riportare la situazione alla normalità; anche in virtù del fatto che il fumo ha ostacolato le operazioni di spegnimento.

INCENDIO DE SANCTIS: LE INDAGINI

Sul posto sono giunte le pattuglie dei carabinieri e della polizia e il dirigente scolastico Raffaele Ventura.

Non è la prima volta che la scuola di Piazza Fratelli Bandiera è teatro di furti e atti vandalici. Dal 1° settembre del 2011 l'edificio al cui interno si trova la scuola secondaria di primo grado De Sanctis ospita anche la scuola secondaria di primo grado Moscati.

Ancora presto per chiarire le cause dell'incendio e per capire se si tratti di un incendio doloso o meno

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento