Incendiata saracinesca di un centro scommesse a Foggia: il grave episodio ha il sapore di un 'avvertimento'

E' successo la scorsa notte, a Foggia. I vigili del fuoco hanno riscontrato, sul posto, un forte odore di benzina. Le indagini sono affidate ai carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle telecamere presenti in zona

Immagine di repertorio

Più che un atto incendiario, quanto accaduto la scorsa notte, a Foggia, sembra avere più le caratteristiche di un "avvertimento". Quello messo a segno ai danni della sala scommessa 'Better', di viale Colombo.

Il fatto è successo poco dopo le 3, quando ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile un angolo della saracinesca per poi appiccare il fuoco. Le fiamme, che non si sono propagate molto, hanno annerito la saracinesca e la porta a vetro, senza danneggiare gli interni.

Sul posto è stato necessario l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Foggia che ha riscontrato un forte odore di benzina, a sancire la natura dolosa dell'accaduto. Le indagini sono affidate ai carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle telecamere presenti in zona. Nessuna indicazione utile è giunta dal titolare dell'attività; l'uomo ha dichiarato di non aver ricevuto minacce, nè ritiene di avere nemici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento