Incendiati dodici cassonetti dell’immondizia, quaranta solo nel 2012

Ignoti hanno dato fuoco ai bidoni di via Barletta, via Perrone e tra via Rovelli e via Nedo Nadi nei pressi del Parco San Felice. Incendi anche in periferia e nel quartiere Macchia Gialla. 7mila euro di danni

Cassonetti incendiati

Si è consumato nella notte l’ennesimo atto vandalico sul fronte rifiuti. La scorsa notte nel capoluogo dauno sono stati dati alle fiamme dodici cassonetti dell’immondizia.

Ignoti hanno dato fuoco ai bidoni di via Barletta, via Perrone e tra via Rovelli e via Nedo Nadi nei pressi del Parco San Felice. Incendi anche in periferia e nel quartiere Macchia Gialla.

I Vigili del Fuoco sono stati impegnati per parecchie ore. Non si verificano danni alle auto in sosta. Il danno economico, stando ad una stima fatta sulla base del costo di ogni cassonetto, ammonterebbe a più di 7mila euro.

Complessivamente sono circa 40 i bidoni dati alle fiamme nel 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento