Brucia il Gargano: incendio distrugge ettari di macchia mediterranea e di rovi

L'episodio è avvenuto ieri in agro di Carpino. Sul posto i vigili del fuoco, le Giacche Verdi, l'Arif, i volontari delle associazioni, due canadair e altrettanti fireboss

Le operazioni di spegnimento del fuoco

E' di alcuni ettari di macchia mediterrannea e di rovi distrutti il bilancio dell'incendio divampato ieri mattina in agro di Carpino. La colonna di fumo era visibile da più punti del Gargano costiero, fino a Vieste.

Per alcune ore, fino alle 15.30, per le operazioni di spegnimento e successiva bonifica dell'area, sono state impegnate due squadre delle giacche verdi del Gruppo Gargano (Gol Vieste) un'altra di Vico del Gargano.

Per spegnere le fiamme è stato necessario l'intervento di due canadair e altrettanti fire boss. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche ivolontari di alcune associazioni dei vicini comuni e gli operai dell'Arif. 

giacche verdi gargano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

Torna su
FoggiaToday è in caricamento