Incendio a Borgo Mezzanone: a fuoco baracca sulla pista-ghetto oggetto di sgombero

L'area, lo ricordiamo, è interessata da una serie di 'abbattimenti controllati' disposti dalla Procura di Foggia, con l'operazione “Law and Humanity”, iniziata lo scorso 20 febbraio con la prima di 4 tranche di demolizioni e sgomberi

Immagine di repertorio

Paura, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per l'incendio - l'ennesimo - avvenuto la scorsa notte sulla cosiddetta 'pista', ghetto di migranti di Borgo Mezzanone.

Le fiamme, secondo quanto si è appreso, sono divampate intorno alle 4.30 del mattino, interessando una sola baracca in quel momento vuota. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno accertato la natura accidentale del rogo. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri.

L'area, lo ricordiamo, è interessata da una serie di 'abbattimenti controllati' disposti dalla Procura di Foggia, con l'operazione “Law and Humanity”, iniziata lo scorso 20 febbraio con la prima di 4 tranche di demolizioni e sgomberi. L'obiettivo dichiarato è quello di giungere allo smantellamento totale della baraccopoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Da cinque anni alimentava casa e ristorante con l'elettricità rubata all'Enel: furto da 85mila euro

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento