Rignano Garganico: bruciano due pullman della Sita. Indagini in corso

L'episodio è avvenuto alle prime luci dell'alba di domenica. Gli autobus erano parcheggiati alle spalle della pompa di benzina di via San Marco. Sgomento da parte della comunità rignanese

Sono ancora in corso le indagini sull’incendio dei due pullman della Sita avvenuto alle prime luci dell’alba di domenica a Rignano Garganico.

Forse per dolo, l’incendio avrebbe potuto avere conseguenze disastrose se si pensa che gli autobus di linea erano parcheggiati alle spalle dell’unica pompa di benzina del paese, quella di via San Marco.

L’intervento immediato dei Vigili del Fuoco ha evitato conseguenze peggiori e disastrose. Il danno ammonterebbe a circa un milione di euro. Sgomento da parte della comunità locale per un incendio che dalle indagini ancora in corso potrebbe rivelarsi un ulteriore episodio criminoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento