Brucia auto sul Gargano: a fuoco la Panda di un pescatore di Vieste

E' successo alle 22.30 di ieri: ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto, sotto una delle ruote. Le fiamme sono state presto smorzate dall'intervento provvidenziale di un residente della zona. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

E' quasi certamente di natura dolosa, l'incendio auto che la scorsa notte ha interessato la Fiat Panda di un pescatore di Vieste.

Il fatto è successo in via Tripoli, intorno alle 22.30 di ieri, quando ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto, sotto una delle ruote. Le fiamme sono state presto smorzate dall'intervento provvidenziale di un residente della zona.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della tenenza di Vieste. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza. Ascoltato dai militari, la vittima dell'intimidazione, viestano classe 1965, ha dichiarato di non avere nemici, nè di aver ricevuto minacce. Indagini in corso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

  • Foggia nella morsa di ragazzi violenti. 50enne aggredito scrive al Prefetto: "Stiamo crescendo dei tifosi della malavita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento