Incendio auto a Mattinata, a fuoco la 'Clio' di un pensionato in via Giovanni Papa XXIII

Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che si sono riservati la possibilità di esprimersi in merito alle cause del rogo. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Sono ancora da accertare le cause dell'incendio auto avvenuto la scorsa notte, a Mattinata. A bruciare, in via Giovanni Papa XXIII, è stata una Renault Clio di proprietà di un pensionato del posto, di 86 anni, ma in uso alla figlia, una donna incensurata e disoccupata di 46 anni.

Sul posto è stato necessario l'intervento  dei vigili del fuoco, che si sono riservati la possibilità di esprimersi in merito alle cause del rogo. Sull'accaduto indagano i carabinieri. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Pietra tombale sul treno tram, l'assessore Giannini conferma: "L'opera da 50milioni di euro non si fa più"

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

  • Cronaca

    San Marco in Lamis 'Libera' il coraggio di ribellarsi alla mafia "che ha ucciso la comunità": "Perché non accada mai più"

  • Cronaca

    Dai fratelli Luciani al carabiniere Di Gennaro. La moglie di Luigi: "Quanti innocenti ancora devono morire, quanti?"

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento