Non c’è pace per i Casillo, incendiata l’auto di Gennaro

E' accaduto ieri sera in via della Repubblica. Ignoti hanno rotto i finestrini dell'auto di grossa cilindrata e gettato della benzina nell'abitacolo, dandole fuoco

Comincia male l’avventura dell’U.S. Foggia in Terza Categoria, non in senso calcistico però. Ieri sera,  in via della Repubblica, è stata incendiata l’auto di Gennaro Casillo, azionista della società e figlio dell’ex patron rossonero.

Ignoti hanno rotto i finestrini del mezzo di grossa cilindrata e gettato della benzina nell’abitacolo, dandole fuoco. Non si conoscono i motivi di quello che senza ombra di dubbio assume i contorni di un atto intimidatorio mirato a colpire la famiglia Casillo.

Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco. Il 13 luglio scorso Pasquale Casillo venne colpito con un casco in testa.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento