Non c’è pace per i Casillo, incendiata l’auto di Gennaro

E' accaduto ieri sera in via della Repubblica. Ignoti hanno rotto i finestrini dell'auto di grossa cilindrata e gettato della benzina nell'abitacolo, dandole fuoco

Comincia male l’avventura dell’U.S. Foggia in Terza Categoria, non in senso calcistico però. Ieri sera,  in via della Repubblica, è stata incendiata l’auto di Gennaro Casillo, azionista della società e figlio dell’ex patron rossonero.

Ignoti hanno rotto i finestrini del mezzo di grossa cilindrata e gettato della benzina nell’abitacolo, dandole fuoco. Non si conoscono i motivi di quello che senza ombra di dubbio assume i contorni di un atto intimidatorio mirato a colpire la famiglia Casillo.

Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco. Il 13 luglio scorso Pasquale Casillo venne colpito con un casco in testa.

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento