Sangue e incendi in Capitanata, Grassi convoca vertice in Prefettura: controlli a tappeto sul territorio e vigilanza per i commercianti colpiti

Riunione tecnica di coordinamento con i vertici delle Forze dell’Ordine, stamani in Prefettura, nel corso del quale sono stati analizzati i 4 episodi incendiari avvenuti tra il 31 dicembre e il 1° gennaio e l’omicidio di Roberto D’Angelo. Intensificati i controlli del territorio e le misure di vigilanza nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali colpiti

Stamane, il Prefetto Raffaele Grassi ha presieduto una riunione tecnica di Coordinamento, con i vertici delle Forze dell’Ordine, nel corso della quale sono stati analizzati 4 episodi incendiari e un omicidio, che si sono registrati a fine 2019 e inizio anno 2020.

In particolare, gli episodi incendiari hanno interessato 2 bari a Foggia (“Veronick” e “New Generation”), uno a San Giovanni Rotondo (“Open Gallery”) e un centro estetico (“Malisy”) ad Apricena.

Ieri sera, ignoti a bordo di un motociclo hanno ucciso a colpi d’arma da fuoco, Roberto D’Angelo, classe 1966, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Il fatto è avvenuto in un quartiere della città di Foggia, mentre la vittima era alla guida della sua autovettura.

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha disposto un’intensificazione generale delle attività di controllo sul territorio a Foggia, Apricena e San Giovanni Rotondo, nonché adeguate misure di vigilanza nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali colpiti. Sugli episodi sono in corso indagini da parte delle Forze dell’Ordine, d’intesa con la competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento