Il Prefetto si prodiga per Giuseppe, il senzatetto foggiano ammalato. In città altri due casi (e i Servizi Sociali latitano)

Oggi vertice in Prefettura. Grassi seguirà i canali istituzionali, i Fratelli della Stazione proveranno ad attivare quelli privati. Al tavolo prefettizio mancavano i Servizi sociali del Comune. Altri due casi a Foggia

Il Prefetto di Foggia lavorerà per “trovare una soluzione attraverso i servizi istituzionali, mentre noi continueremo a cercare una soluzione immediata per garantire una sistemazione dignitosa a Giuseppe”. Così i Fratelli della Stazione all’esito del vertice convocato oggi in Prefettura sul caso di Giuseppe P., il senzatetto 70enne foggiano bisognoso di cure e di un alloggio dignitoso che ha scosso la città nei giorni scorsi. Il prefetto, Raffaele Grassi, si è subito attivato. Oggi il tavolo, al quale, però, mancavano i Servizi Sociali del Comune di Foggia. “Spiace registrare questo” dicono dall’associazione. Ma tant’è. Grassi proverà a individuare una strada per via istituzionale, i Fratelli della Stazione per via privata, “perché sono tanti i foggiani che ci stanno contattando in queste ore” dichiara a Foggiatoday Emiliano Moccia.  Lo Sportello Avvocati di Strada seguirà il caso dal punto di vista legale. Intanto ci sono almeno altri due casi in città simili, uno è più grave dell’altro dal momento che l’uomo in questione per problemi respiratori è costretto a convivere con l’ossigeno. E così vive la strada.

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento