Giampiero torna a sorridere: ultima visita con l'oncologo e poi il rientro in Italia

Il sergente dell'esercito di San Severo sta meglio e può tornare in Italia. A darne notizia la moglie Barbara Rado

Giampiero Saglimbene

Gianpiero Saglimbene, il militare di San Severo colpito da una rara forma di sarcoma e volato negli States per combattere la malattia, può tornare in Italia. Lo ha comunicato su Facebook Barbara Rado, che ha detto che tutto procede bene e che il dott. Kato, dopo aver rimosso i drenaggi e parte dei punti, gli ha comunicato che lunedì avrà l'ultima visita medica con l'oncologo e poi potrà tornare in Italia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

  • Nocerina-Foggia, scontri tra ultras fuori dallo stadio nel prepartita: feriti due tifosi foggiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento