LETTORI | Estate a Vieste? Bel mare, buon cibo, "ma prelevare al bancomat è impossibile"

La lettera di Marco G., un turista in vacanza sul Gargano: "Peccato che posti così belli mostrino ancora tali inefficienze"

Panorama Vieste

Amici di Foggia Today, vi scrivo per sollevare un problema che ha riguardato le mie vacanze estive. Vivo tra Milano e Londra e mi sono lasciato convincere dai miei parenti foggiani a trascorrere le mie ferie a Vieste. Preciso che sono stato molto bene, per la qualità del mare e per la qualità del cibo, che rendono questo posto tra i più belli del nostro Paese.

Ma io e la mia famiglia abbiamo riscontrato più volte in una settimana il problema Bancomat. In un luogo così gettonato come Vieste, e che ho visto a Luglio sulla copertina internazionale di National Geographic Traveller, pare assurdo che un turista non possa prelevare. Il giorno 16 abbiamo cercato fino a 6 bancomat prima di trovarne uno con disponibilità di contante.

La sera del 18 addirittura abbiamo girato 2 ore e mezzo prima di trovare finalmente, al nono bancomat, disponibilità di denaro. Questo disservizio verso i turisti è anche controproducente per le tante attività commerciali di Vieste. Una coppia nostra amica si è arresa dopo il quinto bancomat e ha deciso di tornare in appartamento rinunciando a mangiare fuori e a fare le piccole compere dell' ultimo giorno.

Mi chiedo cosa costi alle banche di Vieste assicurare maggiore disponibilità di denaro per i turisti. E' possibile che non venga previsto che nella settimana di ferragosto l'afflusso di turisti è maggiore che negli altri periodi, motivo per cui dovrebbero garantire maggiore quantità di denaro? Inoltre tolte poche attività commerciali, la maggior parte non prevedeva nemmeno il pagamento con bancomat o carta di credito.

E' un peccato che posti così belli mostrino ancora tali inefficienze. E' il segnale che il Gargano deve ancora fare tanta strada, soprattutto a livello di servizi, per mettersi al pari di località meno belle ma meglio organizzate. Vi saluto da Milano e vi continuerò a seguire. Grazie per l' attenzione.

Marco G.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento