Ennesima 'batosta' per Unieuro: 'banda del buco' svaligia lo store ormai chiuso, bottino sui 10mila euro

Il furto è stato scoperto solo questa mattina, quando ci si è resi conto del varco aperto su una parete del vicino parcheggio sotterraneo, confinante con il megastore di elettrodomestici e multimedia. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Furto Unieuro

Ennesima "batosta" per il punto vendita 'Unieuro', in via Ginnetto, a Foggia. Dopo l'annunciata chiusura (e relativo licenziamento del personale), la struttura che avrebbe dovuto rilanciare e riqualificare quel lembo cittadino, è stato saccheggiato nella notte.

Ad agire, i "soliti ignoti" della banda del buco. Il furto è stato scoperto solo questa mattina, quando ci si è resi conto del varco aperto su una parete del vicino parcheggio sotterraneo, confinante con il megastore di elettrodomestici e multimedia. Stando alla prima ricostruzione dell'accaduto, i malviventi - almeno 3 o 4 persone - sarebbero scesi lungo una scala interna al parcheggio, alla ricerca della parete comunicante sulla quale aprire il varco.

Attraverso il foro effettuato, sono penetrati nella struttura asportando televisori e altro materiale rimasto in giacenza oltre la chiusura. Il bottino stimato è di circa 10mila euro, ma l'ammontare verrà sicuramente perfezionato in sede di denuncia. Una volta "arraffato" il possibile, i malviventi sono usciti dall'ingresso principale, forzando la porta e sollevando la saracinesca. Sul posto, per il primo sopralluogo e le indagini del caso, i carabinieri. I militari stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lucera, 'sorpresa' lungo la Statale: la polizia trova due residuati bellici, inizia la bonifica

  • Cronaca

    Novità in questura: Pititto (promosso) lascia Foggia, al suo posto il barese Antonio Tafaro

  • Economia

    "Non c'è alcun 'buco' finanziario: i dati ricevuti dal commissario sono incompleti ed omissivi"

  • Attualità

    Monte Sant’Angelo sta dalla parte della legalità. Cittadini in piazza per gridare ‘No’ alla mafia: “Il silenzio non fa per noi”

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

  • Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • "Voleva far saltare in aria l'intero condominio": aspirante suicida arrestato per atti persecutori e strage

Torna su
FoggiaToday è in caricamento