Con la fiamma ossidrica 'tagliano' saracinesca e svuotano negozio 'Sport Center': il furto a Torremaggiore

Il fatto è successo nel corso della notte appena trascorsa, ma il furto è stato scoperto solo all'alba di oggi, quando un cittadino ha notato la saracinesca dell'attività divelta e ha lanciato l'allarme al 112. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Commercianti ancora nel mirino di ladri senza scrupoli. Questa volta succede a Torremaggiore, dove ignoti hanno svaligiato il negozio di abbigliamento sportivo "Sport Center", in corso Matteotti.

Il fatto è successo nel corso della notte appena trascorsa, ma il furto è stato scoperto solo all'alba di oggi: intorno alle 6, infatti, un cittadino ha notato la saracinesca dell'attività divelta e ha lanciato l'allarme al 112.

Giunti sul posto, i carabinieri hanno poi constatato che i malviventi - utilizzando una fiamma ossidrica - avevano "tagliato" parte della saracinesca per poi guadagnarsi l'ingresso nell'attività, razziando gran parte della merce in vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ammontare del bottino verrà quantificato a seguito di inventario da parte del titolare e perfezionato in sede di denuncia. L'attività, è emerso dal sopralluogo dei militari, è dotata di sistema di allarme, che però non è entrato in funzione. La zona non è dotata di sistemi di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento