Con una pala meccanica rubano generatore lungo i binari: furto sventato dalla PolFer

E' accaduto lungo la tratta Cervaro – Bovino della nuova linea in costruzione Bari-Foggia-Roma. i controlli nell'ambito delle attività per la prevenzione delle azioni illegali che creano notevole disagio alla circolazione dei treni

Il mezzo recuperato

Nell’ambito dell’azione di contrasto al fenomeno dei furti di cavi in rame e di altro materiale della Rete Ferrovie Italiane, sono stati intensificati dalla Polizia Ferroviaria i servizi di pattugliamento della linea ferroviaria e quelli investigativi, finalizzati alla prevenzione ed alla individuazione degli autori delle azioni illegali che creano notevole disagio alla circolazione dei treni.

Lo scorso 18 aprile, gli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foggia, nel corso di una specifica attività lungo la tratta Cervaro – Bovino della nuova linea in costruzione Bari-Foggia-Roma, notava un mezzo gommato per il movimento terra, munito di pala meccanica ed escavatore, nei pressi della massicciata ferroviaria, con il quale ignoti  avevano tentato di trafugare un generatore di corrente della ditta “SIFEL”, appaltatrice dei lavori per conto di R.F.I.

Azione  che non era portata a termine, grazie all’intervento tempestivo dei poliziotti. Il mezzo, risultato rubato nei giorni scorsi da un’azienda della provincia di Foggia, veniva recuperato e riconsegnato al proprietario. Sono in corso indagini, anche con la collaborazione della Questura di Foggia, per risalire agli autori dell’atto criminoso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento