Ladri spavaldi, irrompono nel 118 di via Grecia e rubano denaro di medici e soccorritori: "Non è possibile lavorare così"

Portati via oggetti, 360 euro e anche un pacchetto di sigarette a una dottoressa e ad un autista soccorritore, in quel momento impegnati in una operazione di soccorso

Il luogo del furto

Furto presso la postazione automedica del 118 di via Grecia a Foggia. I ladri, approfittando dell'assenza dell'autista soccorritore e della dottoressa, in quel momento impegnati in una operazione di soccorso in via Amicangelo Ricci, sono entrati da una finestra, hanno divelto una zanzariera e una volta dentro hanno scassinato sia gli armadietti della stanza dei medici e sia quella dell'autista soccorritore.

I ladri hanno eluso anche il possibile intervento del personale in servizio di un istituto di vigilanza e sono scappati via con oggetti e soldi asportati dalla borsa della dottoressa e dal borsello dell'autisa soccorritore, circa 260 euro. Il furto è avvenuto tra le 17.50 e le 18.20 di ieri pomeriggio. Non paghi del bottino, i malviventi hanno portato via anche un pacchetto di sigarette.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che indagano sull'accaduto. "Prestiamo un servizio per la città, poi ci chiamano per un soccorso, ritorniamo e troviamo la sorpresa. E nessuno purtroppo ha visto niente" spiega amareggiato a FoggiaToday l'autista soccorritore vittima del furto. "Essere derubati anche in un orario di punta è davvero desolante"

Gli ambulatori di via Grecia non sono dotati della videosorveglianza. Il grave episodio fa il paio con il furto dell'auto di un dipendente di un'automedica di Sanitaservice avvenuto circa una settimana fa all'Incoronata: "Non lavoriamo in sicurezza, di notte non ci sono guardie giurate"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Terribile incidente mortale nel Foggiano: perde la vita una donna, quattro i feriti

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento