"L'imbecillus garganicus" ha colpito ancora: rubata panchina lungo la stupenda Fajarama

Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano. "Sono avvilito"

La panchina asportata - da Fb Del Giudice

L'imbecillus garganicus ha colpito ancora. Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano.

Ad essere asportata, questa volta, è stata la seduta situata "all'inizio (a scendere) della stupenda Fajarama che, in una faggeta meravigliosa, arriva all'antico convento/hospitale di San Matteo", puntualizza Del Giudice, che conosce quei luoghi a menadito. "Ora - aggiunge - questa panchina allieterà un cortile di qualche squallida casa di campagna nell'agro di San Marco in Lamis. Sono avvilito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

  • Coronavirus, afflussi limitati a Casa Sollievo della Sofferenza: sospese tutte le visite di pellegrini e parenti dei degenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento