Bomba al bancomat di Deliceto: malviventi sventrano la cassa e fuggono col malloppo

L'istituto di credito è dotato di sistema di videosorveglianza, le cui telecamere hanno immortalato chiaramente i quattro uomini in azione. Le immagini sono al vaglio dei carabinieri

Il bancomat distrutto - FOTO D'AGOSTINO

Furto con esplosivo, a Deliceto, dove una banda composta da quattro uomini ha fatto saltare in aria il bancomat della Banca Popolare di Bari, in via Fontana Nuova.

Il fatto è successo intorno alle 3.45 della scorsa notte. I malviventi hanno posizionato un ordigno rudimentale sulla tastiera dello sportello automatico facendolo esplodere. A quel punto, gli stessi sono riusciti a portare via la cassa con tutto il denaro contenuto, il cui ammontare è ancora in via di quantificazione (bisognerà analizzare gli ultimi movimenti tra prelievi e depositi).

L'istituto di credito è dotato di sistema di videosorveglianza, le cui telecamere hanno immortalato chiaramente i quattro uomini in azione. Le immagini sono al vaglio dei carabinieri, che hanno avviato le indagini. La deflagrazione è stata potentissima e ha ridestato dal sonno l'intero quartiere. Indagini in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Nei paesi stann i sold

  • Full di assi !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiamme e morte sulla 'pista': corpo carbonizzato è di un gambiano, indagini in corso sulle cause del rogo

  • Comunali Foggia 2019

    Battaglia a cinque per la leadership di Foggia: in 544 sono pronti a tirare la volata ai candidati sindaco

  • Cronaca

    Attimi di paura in via Petrarca: albero cade nel cortile di un condominio

  • Cronaca

    VIDEO | Incendio prima dell'alba in via Gorizia: auto di un medico distrutta dalle fiamme

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

  • In tre rapinano benzinaio sulla Statale 16, poi sparano al cane intervenuto per difendere il suo padrone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento