Rubati 3 km di rame presso l'azienda "Valtellina" di via Manfredonia

L'impresa che installa pannelli fotovoltaici aveva subito un raid lo scorso 4 settembre. Hanno rubato i cavi che collegano il parco solare alla centrale

La scorsa notte la "Valtellina", l'azienda che si occupa dell'installazione di pannelli fotovoltaici, ha subito il furto di cavi elettrici da cui ricavare il rame. Il "bottino" dei ladri è stato di ben tre chilometri. Le "volanti" della polizia nella giornata di ieri hanno effettuato un sopralluogo nella zona che però non ha portato all'esito sperato.

Più di tre mesi fa, il 4 settembre, l'azienda fu oggetto di un altro raid. A farne le spese furono due guardie giurate che sorvegliavano il parco solare e la centrale elettrica. Furono aggrediti da uomini incappucciati e armati di fucile. L'arrivo di una pattuglia della vigilanza scongiurò il pericolo di furto e i ladri scapparono a bordo di un camion.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

  • Ginnastica da scrivania: quali esercizi fare mentre si è al lavoro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Feltri ce l'ha con Foggia e il Sud, bordate a Conte e appello a Salvini: "Metti fine a questa forma di banditismo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento