Saccheggiati gli spogliatoi del Circolo schermistico dauno, malviventi via con una Ford (chiavi in mano)

E' accaduto ieri sera in via Carlo Baffi, in orario di apertura della struttura sportiva. Ignoti hanno avuto accesso ai borsoni, entrando in possesso anche delle chiavi di un'autovettura. Rubata

Furto al Circolo Schermistico dauno di via Carlo Baffi, a Foggia. Nononstante la struttura fosse in orario di apertura. Ignoti ieri, intorno alle 19.30, si sono introdotti negli spogliatoi, probabilmente attraverso una finestra, e hanno preso di mira borse e borsoni degli avventori della struttura, intenti a svolgere la loro attività sportiva. Il danno non è stato ancora quantificato ma, da una prima ricognizione, sono stati asportati soldi, cellulari ed altri effetti personali.

Non finisce qui. Perchè, chiavi in mano (rubate da un borsone), i malviventi hanno fatto bingo riuscendo a portare via anche una Ford parcheggiata nei pressi. 

Sul posto una volante della Polizia, allertata dalle vittime. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Banda" di ragazzini semina il panico nel quartiere San Michele: denunciati atti vandalici, insulti e minacce

  • Cronaca

    VIDEO | Madre in lacrime al figlio Francesco: "Sono disperata, ti prego di tornare, per te ho lottato"

  • Cronaca

    Vanno a riscuotere il pizzo ma trovano la polizia: 5mila euro e 500 al mese, così taglieggiavano imprenditori dell'Artigiani

  • Cronaca

    Prima il sesso poi la violenza shock: trans picchiato, chiuso nel bagagliaio e scaricato in campagna: due arresti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento