Foggia: c’è chi (ri)costruisce e chi purtroppo distrugge

Si tratta del campo da basket del Pantanella che il coach Fabio Ferraretti aveva rimesso a nuovo a proprie spese. Dopo gli atti vandalici, i canestri sono stati rubati

Canestro rubato al Pantanella

Dell’allenatore della Virtus Basket Foggia che dopo dieci anni di abbandono aveva rimesso in piedi, a proprie spese, uno dei due campetti del Pantanella, ce ne eravamo occupati nell’agosto 2016. Amore, passione e speranza avevano ridato dignità all’area e restituito ai ragazzi l’opportunità di giocare in uno spazio pubblico e all’aperto. Erano stati rimontati tabelloni e canestri, rifatte linee e recinzioni, decorato il centro del campo.

Pochi giorni dopo, purtroppo, per la seconda volta in una settimana, quei canestri erano stati vandalizzati. Oggi, a distanza di 15 mesi, “per colpa di qualcuno i canestri non ci sono più e ciò rappresenta per noi tutti una grande sconfitta! È possibile mai che nessuno debba tutelare quel poco di buono che si riesce a fare a Foggia?” si chiedono i residenti del quartiere.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Spaccate e micidiali bombe, così assaltavano i bancomat di Foggia: due arresti (si cercano i complici)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento