Tanti sacrifici per studiare e vivere a Foggia, poi ti svegli e non trovi più le bici

A due studentesse fuorisede nella notte sono state rubate due biciclette legate con tre catene in acciaio in via Martiri di via Fani

Il luogo dove sono state rubate le bici

Non solo hanno deciso di trasferirsi a Foggia per motivi di studio, ma per gli spostamenti in città, fino a questa mattina, hanno utilizzato il mezzo di trasporto più semplice ed ecologico: la bicicletta. Purtroppo però, per due studentesse fuorisede, quello di oggi non è stato di certo un bel buongiorno. Tutt’altro.

Le tre catene d’acciaio utilizzate per legare i mezzi a due ruote non sono bastate. Uno o più ladri, indisturbati, hanno agito nella notte portando via una mountain bike color grigio e una classica bici da città con il cestino davanti. L’episodio è avvenuto nella zona del dipartimento di Agraria e dell’ospedale.

Da oggi, nell’abitazione delle studentesse di via Martiri di via Fani, c’è grande sconforto e tanta amarezza. “NoI fuorisede facciamo tanti sacrifici per studiare e vivere a Foggia, ma adesso ci toccherà ricomprarne un’altra” commenta a FoggiaToday una delle due vittime del furto.

FOGGIANA RITROVA L'AUTO MA SENZA LE RUOTE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento