Ladri senza cuore rubano l'auto di un disabile: "Serviva per accompagnare un bambino affetto da distrofia miotonica"

E' accaduto in via Lucera nella notte tra domenica e lunedì scorsi. Il padre della vittima diversamente abile e con un figlio affetto da distrofia miotonica, denuncia il furto a FoggiaToday

Foto d'archivio

Che a Foggia i ladri non abbiano più pudore e siano diventati così spregiudicati da portar via qualsiasi cosa, anche la più assurda, è cosa ormai risaputa. Non ci si ferma più di fronte a nulla, nemmeno al cospetto di una vettura per diversamente abili (il tagliando era regolarmente esposto) e munita anche di un seggiolino (color rosso) per un bambino afffetto da distrofia miotonica. In un batter d'occhio, una giornata apparentemente tranquilla, per un foggiano affetto da sclerosi multipla si è trasformata invece in un incubo.

Come tutte le sere, la vittima aveva parcheggiato la sua Lancia Delta nera del 2009 con tettuccio apribile (targata DW182LF), in via Lucera all'altezza dell'ex supermercato Foggia, intorno alle 23.30. Purtroppo per lui il risveglio si è rivelato amaro: la macchina - nonostante fosse dotata di uno degli antifurti più efficaci - non c'era più. Immediata è scattata la denuncia presso la stazione dei carabinieri 'Porta San Severo.

Il padre della vittima si è rivolto così a FoggiaToday sperando che qualcuno noti l'autovettura e anche che i malviventi si mettano una mano sulla coscienza: "La cosa più scioccante è che non hanno tenuto conto che fosse di un disabile e per giunta sul sedile posteriore c'era un seggiolino particolare (colore rosso) per un bambino con gravi problemi motori"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un caso analogo era avvenuto due mesi fa, sempre in città. In quel caso un giovane foggiano con disabilità motorie, era riuscito a ritrovare la sua Opel Mokka fresca di concessionaria, grazie a FoggiaToday, alla segnalazione di un lettore e al tempestivo intervento della polizia.

Aggiornamenti: auto ritrovata in via Gramsci
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento