homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Furto alla Vim: il bottino quantificato è di 35mila farmaci pari a 250mila euro

Ci sarebbe un filmato ripreso da una telecamera della zona. I vigilantes erano intervenuti sul posto, ma dall'esterno del deposito non avevano notato nulla di strano

Il colpo compiuto nella notte tra mercoledì e giovedì nel deposito della Vim in via Castelluccio, ha fruttato ai ladri circa 35mila medicinali per un valore che si aggira attorno i 250mila euro.

Dalle indagini condonne a ritmo serrato dalla Polizia, emergono nuovi dettagli. Ci sarebbe un filmato registrato dalle telecamere della zona. I vigilantes dell'istituto preposto alla sorveglianza, hanno dichiarato di essere intervenuti sul posto non appena è scattato l'allarme (che i ladri hanno successivamente disattivato dall'interno), ma di non aver notato nulla che potesse far pensare a un furto.

Sempre come affermato dai vigilantes, qualche ora dopo, nel corso di un ulteriore sopralluogo, i due opratori hanno notato il foro sul retro del magazzino (che probabilmente era stato coperto nei minuti che sono serviti ai malviventi per rubare la merce) e hanno allertato il 113.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Litigio si trasforma in omicidio: accoltellato in strada, muore in ospedale

    • Politica

      Lucera abbraccia i terremotati: sindaco e assessori rinunciano alle indennità di settembre

    • Cronaca

      Si apparta con una prostituta, polizia fa infuriare cliente: “Potevate almeno farmi finire”

    • Cronaca

      Polfer sorprende ladri di cavi nel cuore della notte: braccato 24enne, scappano gli amici

    I più letti della settimana

    • Tragedia alle porte di Foggia: incidente stradale tra auto e motorino, muore 14enne

    • Auto si schianta contro una rotonda: feriti cinque foggiani, due sono gravi

    • Litiga con clienti e titolare di un bar: volano pugni e sgabelli, torna e dà fuoco al locale

    • Lieve scossa di terremoto sulla Costa Garganica

    • Si apparta con una prostituta, polizia fa infuriare cliente: “Potevate almeno farmi finire”

    • Rientrano dalle ferie e trovano fori da proiettili sulle pareti delle abitazioni

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento