Specialisti delle 'spaccate' in azione a Foggia: raffica di furti in poche ore

Da Corso Cairoli a via Scrocco, gli specialisti delle ‘spaccate’ hanno preso d’assalto negozi di abbigliamento e calzature, panifici, pizzerie, ditte e fabbriche fuori dal centro abitato

Una saracinesca divelta e una vetrata infranta

Nottata all’insegna dei furti nel capoluogo dauno, sono almeno sette le attività commerciali prese di mira dai malviventi a Foggia. Da Corso Cairoli a via Scrocco, gli specialisti delle ‘spaccate’ hanno preso d’assalto negozi di abbigliamento e calzature, panifici, pizzerie, ditte e fabbriche fuori dal centro abitato. Infranto vetrate e divelto saracinesche. Un gran bel da fare per le forze dell’ordine che indagano sull’escalation di furti avvenuti in poche ore e sui quali al momento non è dato sapere l’ammontare complessivo dei danni e della merce asportata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Esiste la parola prevenzione a Foggia?

  • Come le cavallette...questi parassiti di m.e.r.d.a..

  • Continuo a non comprendere il motivo per il quale si tengono le case rme di mili tari piene di gente che ozia, quando potrebbero impegnarli a pre sidiare il terri torio a scopo pre ventivo.

  • Se non c'erano i delinquenti,non c'era la polizia....se non c'era il governo... c'era l'anarchia...purtroppo il governo c'è ...e ci sta pure la schufia ke è simile all'anarchia !

    • no comment

      • Scrivilo sopra no sott a me ...ke nisciun te v-nut a kiamá

  • Una vergogna senza fine.

  • Avatar anonimo di Araba Fenice
    Araba Fenice

    E' davvero una situazione assurda!! Fai sacrifici, ti riempi di debiti, non dormi la notte per vedere come far quadrare i conti, e basta che un delinquente decida che è arrivato il tuo turno per vedere tutti i tuoi sogni accartocciati sotto una saracinesca. Primo Levi scriveva: "Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: considerate se questo è un uomo che lavora nel fango che non conosce pace che lotta per mezzo pane che muore per un sì o per un no." Io lo sto facendo ora ed è per questo che voglio esprimere tutta la mia solidarietà alle vittime di questa estorsione autorizzata da uno Stato inesistente!

    • Brava Araba , quando ci sei, ci dai sempre una botta di cultur-ismo...s ved ke fatt i scol fattizz :-)

      • Ma ascolta gran c......e, ma è mai possibile che devi sempre è solo lamentarti o giudicare gli altri? Impara l'educazione stupido.

        • Ma non hai visto il kiss gran f r o c i o un'altro invidioso cronico

      • Avatar anonimo di Araba Fenice
        Araba Fenice

        Kiss

  • Spero che possiate morire in maniera dolorosa e atroce oltre che sofferente, invece che andare a rompere le pale alla gente onesta che lavora al contrario vostro.

Notizie di oggi

  • Attualità

    Censimento campi nomadi: da Foggia l'ok a Salvini da chi opera al fianco dei rom di Arpinova

  • Politica

    Il veto di Forza Italia a Landella: portiamo la consiliatura a termine a patto che non ti ricandidi

  • Cronaca

    VIDEO | Catena umana in viale Michelangelo: girotondo ambientalista per una piazza con tanti alberi

  • Cronaca

    Manufatti abusivi in spiaggia: sequestrata a Siponto area demaniale marittima di 3mila mq

I più letti della settimana

  • E' morta la bimba di Lucera affetta da SEU

  • Si spezza gancio traino, auto "schizza" nella corsia di marcia opposta: muore 24enne

  • Agguato a Vieste, ancora sangue nella città del faro: un morto e un ferito

  • Paura in via Sbano, a volto scoperto e pistola in pugno spara contro 20enne: arrestato Ciavarella

  • Spari alla periferia sud di Foggia: uomo ferito a colpi di arma da fuoco ad una gamba

  • Duro colpo ai clan baresi, che avevano rapporti con la 'Società Foggiana': 104 arresti nel blitz 'Pandora'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento