Rubano auto in via Napoli, ma non fanno i conti con la polizia: recuperati due mezzi, è caccia ai ladri

Si tratta di una Opel Mokka e di una Fiat 500 Abart, subito riconsegnate ai proprietari. I ladri sono riusciti a scappare dileguandosi tra i campi

I mezzi recuperati

Rubano un'auto in via Napoli, ma vengono intercettati dalla polizia con la quale ingaggiano un lungo inseguimento. E' quanto accaduto lo scorso 3 aprile, a Foggia, dove gli agenti della Sezione Volanti, nel corso di un servizio di controllo del territorio, sono riusciti a recuperare una Opel Mokka rubata poco prima in città.

La volante, in transito all’altezza della rotatoria per via Napoli, intercettava una Opel Mokka seguita a forte velocità da una Fiat 500 Abart. I malviventi, sentendosi braccati dagli agenti, hanno quindi imboccato una stradina di campagna e, poiché si trattava di una strada senza uscita, sono stati costretti ad abbandonare le due auto e a darsi alla fuga nei terreni limitrofi.

Le auto recuperate sono risultate entrambe provento di furto, pertanto sono state riconsegnate ai rispettivi proprietari. A bordo dei mezzi, sono stati rinvenuti e sequestrati i 'ferri del mestiere': una presa diagnosi ancora inserita e un disturbatore di frequenza inserito nella presa dell’accendisigari insieme agli arnesi atti allo scasso necessari per perpetrare il furto.

attrezzi furti auto-2

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento