Tre furti in appartamento, 'spaccata' ai danni di una profumeria: criminalità scatenata a Foggia

Auto come testa d'ariete contro la vetrina di una attività commerciale in via Tugini, tre appartamenti svaligiati sullo stesso pianerottolo in via De Liguori

La spaccata in via Tugini

Criminalità scatenata, negli ultimi giorni, a Foggia, dove si continuano a registrare furti in appartamento e ai danni di attività commerciali.

La scorsa notte, intorno alle 3, nel mirino dei malviventi è finita una profumeria in via Tugini, oggetto di una 'spaccata'. Secondo le prime informazioni raccolte, ignoti hanno lanciato a forte velocità un'auto contro la vetrina dell'attività, infrangendola. Allo stato non è noto se il conseguente furto è stato consumato, tanto meno l'ammontare del  bottino.

Solo 24 ore prima, invece, tre furti in appartamento sono stati scoperti in altrettante abitazioni della stesso stabile, in via Sant'Alfonso De' Liguori. I ladri hanno visitato tre appartamento in quel momento vuoti all'ultimo piano di una palazzina. Al rientro di uno dei proprietari l'amara sorpresa: non è noto al momento l'ammontare dei bottini, ma è certo che ad agire sia stata la stessa banda. Su tutti gli episodi sono in corso le indagini della polizia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento