Lacrime, commozione e applausi. Stefania davanti al feretro di Vincenzo: "Ciao amore mio!"

I funerali di Vincenzo Di Gennaro, il carabiniere di San Severo ucciso a Cagnano Varano da Giuseppe Papantuono. Le parole della fidanzata Stefania Gualano

Il feretro del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro viene portato fuori dalla camera ardente per i funerali che si svolgeranno nella Cattedrale a San Severo, 16 aprile 2019. ANSA/FRANCO CAUTILLO

Poche parole, struggenti. Stefania Gualano, compagna di Vincenzo Di Gennaro, non riesce a trattenere le lacrime e descrive quel suo amore strappato alla vita nel momento più bello, a un passo dalle nozze, davanti al feretro del maresciallo che talvolta le sottraeva tempo per amore dell'arma, una mancanza che riusciva a colmare con il suo carattere buono, con il rispetto, l'educazione e tanto tanto amore.

"In questi giorni ho tanta confusione, l'unica ragione che mi fa guardare avanti sono i nostri ricordi che nemmeno la morte potrà cancellare. Avevamo tanti progetti ma la vita è stata crudele, ti ha portato via troppo presto, ma sono sicura che resteremo per sempre uniti perché come dicevi tu noi siamo due corpi e un'anima. Ciao amore mio!"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento