Cerignola: frode di 10 milioni, denunciato titolare di una ditta vinicola

Non avrebbe dichiarato 4,5 milioni di euro di ricavi provenienti dalla vendita di mosto, sottratto a tassazione altrettanti ricavi ai fini dell'Irap ed evaso oltre 900mila euro in materia di Iva

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Foggia hanno accertato che una ditta individuale con sede a Cerignola operante nel settore della produzione di mosti e di vini, ha posto in essere una frode fiscale superiore a 10 milioni di euro.

Il titolare della ditta è stato prontamente segnalato all’autorità giudiziaria competente per non aver dichiarato negli anni d’imposta 2007/2008, 4,5 milioni di euro di ricavi provenienti dalla vendita di mosto, sottratto a tassazione altrettanti ricavi ai fini dell’Irap ed evaso oltre 900mila euro in materia di Iva.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura in via Sbano, a volto scoperto e pistola in pugno spara contro 20enne: arrestato Ciavarella

  • Cronaca

    La 'Banda del buco' colpisce ancora: riesce il furto al bar 'Atzori', fallisce quello al 'Carni e Affini'

  • Cronaca

    Duro colpo ai clan baresi, che avevano rapporti con la 'Società Foggiana': 104 arresti nel blitz 'Pandora'

  • Cronaca

    Manfredonia, a fuoco l'auto di un agricoltore in via Carso: rogo di matrice dolosa

I più letti della settimana

  • Bimba di 13 mesi affetta da SEU, convocata l’Unità di crisi della ASL Foggia: i consigli e le raccomandazioni

  • E' morta la bimba di Lucera affetta da SEU

  • Bimba di 13 mesi affetta da Seu ricoverata d'urgenza a Bari: è grave

  • Incidente mortale a Vico del Gargano, motociclista investe cavallo e muore sul colpo: aveva 24 anni

  • Si spezza gancio traino, auto "schizza" nella corsia di marcia opposta: muore 24enne

  • Buon viaggio Domenico, ci mancherai...

Torna su
FoggiaToday è in caricamento