Riecco la 'banda del buco', ma stavolta il colpo non riesce: polizia sventa furto in via D'Addedda

E' accaduto intorno alle 4 di questa mattina. I malfattori, per guadagnarsi l'accesso a una tabaccheria, hanno praticato un foro nel muro del condominio adiacente

Immagine di repertorio

E' stato fondamentale l'arrivo delle volanti della Polizia, per mettere in fuga i malviventi e scongiurare il furto presso una tabaccheria di Foggia. E' accaduto intorno alle 4 in via D'Addedda.

Per mettere a segno il colpo i ladri avevano forzato il portone del condominio adiacente all'esercizio commerciale e di una porta tagliafuoco, per  accedere ad un locale del condominio dove vi era il serbatoio e l’autoclave, sito alle spalle dell’attività commerciale.

I ladri avevano peranto iniziato a praticare un foro nel muro, ma grazie alla segnalazione di un cittadino e all’intervento delle Volanti, sono scappati a mani vuote.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Io a un passo dalla morte, poi sono arrivati loro e mi hanno ridato la vita: grazie di cuore!

  • Cronaca

    Per indebolire la criminalità foggiana la strategia è puntare al "tesoro"

  • Cronaca

    Criminali nella rete della "Squadra Stato": fratelli Baffino al tappeto, sequestrati beni dei sodali del clan Romito

  • Cronaca

    Momento delicato per la Capitanata, arriva il capo della polizia Franco Gabrielli: "Grande segnale di attenzione"

I più letti della settimana

  • Due morti e un ferito sulla Statale 16: il terribile scontro tra Foggia e San Severo

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento