Rapina sventata in piazza Padre Pio: tre persone inseguite e fermate dalla polizia

Sequestrata l'auto - una Y10 rubata - a bordo della quale viaggiavano i tre. All'interno, recuperati un passamontagna, una maschera e un cappello con visiera

L'auto posta sotto sequestro

Rapina sventata, a Foggia, dove poco fa tre persone sono state fermate dalla polizia dopo un breve inseguimento, in piazza Padre Pio. Si tratta di tre soggetti, che viaggiavano a bordo di una Y10 provento di furto, con i volti travisati e in procinto di mettere a segno una rapina in una attività della zona.

Le immagini sul luogo dell'accaduto

Intercettati dalla polizia, i tre hanno abbandonato l'auto e sono fuggiti a piedi in direzioni diverse; uno, pare, si sarebbe nascosto all'interno di un condominio. Cinturata la zona dagli agenti delle Volanti e Squadra Mobile che sono riusciti a bloccare tutti e tre i soggetti (in corso di identificazione). Sotto sequestro l'auto, a bordo della quale sono stati recuperati un passamontagna, una maschera e un cappello con visiera. Secondo quanto riferito dai residenti della zona, durante l'inseguimento sarebbe stato esploso un colpo di arma da fuoco a scopo intimidatorio da parte della polizia; circostanza che non trova conferme da parte degli organi inquirenti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento