Sparatoria a Foggia: colpi di pistola in via Vittime Civili

Il fatto è successo al civico 56 della strada, dal quale sono stati uditi, da residenti e passanti, gli spari. Sul posto, volanti e agenti della squadra mobile che dovranno verificare l’accaduto

Il luogo dell'accaduto

Alcuni colpi di arma da fuoco, quasi certamente pistola, sono stati esplosi poco fa, a Foggia, all'interno dell'androne di un palazzo in via Vittime Civili. Il fatto è successo al civico 56 della strada, dal quale sono stati uditi, da residenti e passanti, gli spari, almeno due. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi qui gli aggiornamenti

Le immagini video

Al momento non risulterebbero feriti. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, un uomo avrebbe atteso l'arrivo di una persona nell'androne del portone per poi esplodere un colpo di pistola alle sue spalle, mancandolo; un secondo colpo di pistola sarebbe stato esploso durante la fuga (il bossolo è in strada). Sul posto, volanti e agenti della squadra mobile che dovranno verificare l’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento