Operazione 'Black Land', sequestrati beni per 6 milioni a pluripregiudicato foggiano

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Foggia, su proposta della Procura della Repubblica di Bari, a seguito di complesse investigazioni patrimoniali svolte dalla DIA

Immagine di repertorio

La Direzione Investigativa Antimafia di Bari sta procedendo alla confisca di beni e disponibilità finanziarie, per complessivi 6 milioni di euro, nei confronti di un pluripregiudicato foggiano, già coinvolto nell’ambito dell’operazione 'Black Land'.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Foggia - Seconda Sezione Penale Ufficio Misure di Prevenzione, su proposta della Procura della Repubblica di Bari, a seguito di complesse investigazioni patrimoniali svolte dalla DIA. Maggiori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà, alla presenza del Procuratore Aggiunto di Bari, Roberto Rossi ed i Sostituti Procuratori, Renato Nitti e Dott. Giuseppe Gatti, alle 12:30 odierne presso il Centro Operativo DIA di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Commando paramilitare assalta furgone portavalori sulla Statale 16 bis: dna incastra uno dei rapinatori

  • "La mia ex mi ha tolto dignità e figli": la storia di Luigi, padre separato finito sul lastrico. "Mi sono rivolto alla Caritas"

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento