Donna scippata e trascinata per alcuni metri sull'asfalto: paura in via Gentile

Vittima dell'accaduto una donna foggiana, che aveva appena parcheggiato la sua autovettura in strada, quando una Lancia Y, con a bordo un giovane non ancora identificato, le ha strappato via la borsa. Sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Trascinata per alcune decine di metri, aggrappata allo sportello dell'auto del giovane che le aveva appena rubato la borsetta. E' quanto accaduto intorno alle 22 di ieri sera, in via Gentile, a Foggia.

Vittima dell'accaduto una donna foggiana, che aveva appena parcheggiato la sua autovettura in strada, quando una Lancia Y, con a bordo un giovane non ancora identificato, le ha strappato via la borsa che la stessa aveva a tracolla. D'istinto, la donna si è aggrappata allo sportello dell'auto del malvivente ed è stata trascinata per alcuni metri sull'asfalto. Circonstanza che non ha portato lo scippatore ad arrestare la marcia.

Sotto choc e dolorante, la donna è stata poi medicata dai sanitari del 118 e accompagnata in pronto soccorso per gli accertamenti del caso: se la caverà in pochi giorni. Sul posto, gli agenti della Sezione Volanti, che stanno verificando la presenza di telecamere in zona utili ad identificare l'auto del malvivente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento