Sanificazione e bonifica straordinaria di strade e marciapiedi al Quartiere Ferrovia: "Combattiamo il degrado"

Attività anti-degrado della Polizia Locale di Foggia con l'Amiu "armata" di macchine operatrici quali spazzatrice e idropulitrice. Le operazioni verranno ripetute periodicamente al fine di salvaguardare l'area da situazioni di degrado

Le attività di pulizia

Pulizia e bonifica delle strade al Quartiere Ferrovia di Foggia. Nella giornata di ieri, infatti, una pattuglia della Polizia Locale, congiuntamente a personale AMIU, ha ripulito le principali strade del quartiere, tra le quali via Podgora, via Piave e via Bainsizza.

E’ stato effettuato lo svuotamento straordinario di tutti i cassonetti per procedere alla sanificazione degli stessi, oltre alla pulizia straordinaria del suolo pubblico mediante l’utilizzo di macchine operatrici quali spazzatrice e idropulitrice. Inoltre, si è proceduto alla raccolta di materiale di imballaggio di varia natura.

L’attività di sanificazione e pulizia straordinaria ha interessato anche il marciapiedi di via Sabotino, nonché Piazzale Vittorio Veneto con particolare riferimento ai porticati dell’ex Cinema Ariston ed a quello adiacente via Sabotino. Le attività descritte verranno ripetute periodicamente al fine di salvaguardare l’intera area dalle situazioni di degrado.

L’assessore alla Polizia Locale e alla Sicurezza, Cinzia Carella, nel confermare la massima attenzione dell’Amministrazione comunale in merito alla valorizzazione del Quartiere Ferrovia, esprime vivo compiacimento per l’operato della Polizia Locale e dell’AMIU.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento