Associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso: 4 anni e 4 mesi (pena residua) per Trisciuoglio

Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe 1980, è stato arrestato dagli agenti del Gruppo Falchi: a suo carico gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari

Immagine di repertorio

Gli agenti della PSquadra Mobile "Gruppo Falchi” hanno tratto in arresto il pregiudicato Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe1980, per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso.

A carico del Trisciuoglio, infatti, gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 10 maggio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari per l’espiazione della pena residua di 4 anni e 4 mesi di reclusione. L'uomo o è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento