Associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso: 4 anni e 4 mesi (pena residua) per Trisciuoglio

Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe 1980, è stato arrestato dagli agenti del Gruppo Falchi: a suo carico gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari

Immagine di repertorio

Gli agenti della PSquadra Mobile "Gruppo Falchi” hanno tratto in arresto il pregiudicato Fabio Trisciuoglio, foggiano, classe1980, per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione e rapina in concorso.

A carico del Trisciuoglio, infatti, gravava un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 10 maggio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari per l’espiazione della pena residua di 4 anni e 4 mesi di reclusione. L'uomo o è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Violenta rissa in stazione: apprezzamenti pesanti sulla moglie, 38enne perde le staffe e 'pesta' corteggiatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento