Studente scippato: trovato scooter utilizzato per la rapina, denunciato sorvegliato speciale

Le indagini dei poliziotti si sono concentrate sul mezzo utilizzato dai due, il cui ultimo utilizzatore - foggiano, sorvegliato speciale - è stato denunciato in stato di libertà per il reato di rapina

Immagine di repertorio

Individuato e denunciato il responsabile dello scippo avvenuto ieri mattina, in via Martiri di via Fani, ai danni di un liceale foggiano. Gli agenti del Gruppo Falchi della squadra mobile di Foggia, infatti, sono riusciti a risalire ad uno dei due giovani che, nella mattinata di ieri, hanno strappato una catenina in oro dal collo di un giovane foggiano, provocandogli escoriazioni guaribili in pochi giorni.

Le indagini dei poliziotti si sono concentrate sul mezzo utilizzato dai due, uno scooter trovato successivamente in piazza del Carmine Vecchio, apparentemente abbandonato. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che l’ultimo utilizzatore del mezzo sottoposto a sequestro era B.P., sorvegliato speciale che alla luce degli elementi raccolti, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Ultim'Ora | Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

  • Ladri di olive in azione, dipendenti del frantoio fingono di non accorgersene. Irrompono i carabinieri, un arresto e furto sventato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento