Con un accendino dà fuoco al tendone di una attività commerciale: polizia sorprende piromane a Foggia

Alla vista della polizia, l'uomo - 50enne di Lucera - ha ammesso le sue responsabilità. Sequestrato anche l'accendino utilizzato. Il piromane è stato denunciato in stato di libertà per danneggiamento seguito da incendio

Immagine di repertorio

Con un accendino, stava appiccando il fuoco al tendone di una attività commerciale del Quartiere Ferrovia, a Foggia. Polizia sorprende e denuncia piromane

È successo la sera del 22 dicembre quando, durante il consueto servizio di prevenzione e controllo del territorio, alla Sala Operativa della questura è giunta la segnalazione di un danneggiamento ai danni di un’attività commerciale a Foggia.

Giunti sul posto, gli agenti hanno notato il fumo uscire dal tendone posto a copertura dell’ingresso dell’attività commerciale e una persona che, alla vista dei poliziotti, cercava di allontanarsi. Il rogo è stato prontamente spento e la persona sospetta è stata fermata ed identificata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, un cinquantenne di Lucera, ha ammesso di aver appiccato il fuoco alla struttura plastificata. Sequestrato anche l'accendino utilizzato. Il piromane è stato accompagnato in questura  e denunciato in stato di libertà per danneggiamento seguito da incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Il Coronavirus non si ferma ma galoppa: 41 nuovi contagi nel Foggiano e 13 morti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento