L'INCHIESTA | Chiuso per bomba, Foggia città sotto scacco: "Qui sembra di stare in Siria"

L'inchiesta del settimanale di approfondimento del TG1 con Enrica Majo. La testimonianza di un cittadino e di un imprenditore taglieggiato. Telecamere anche a Vieste

Quattro ordigni in un solo mese a Foggia. Tv7, settimanale di approfondimento a cura della redazione Speciali del Tg1, con Enrica Majo ripercorre i momenti drammatici successivi agli ordigni fatti esplodere in via Lucera e in via Miranda, e mostra le immagini della bomba piazzata davanti a Euronics. 

"Si vive nella paura, Candelaro è un quartiere a rischio per l'altro tasso di criminalità: "Qui sembra di stare in Siria, ti svegli la notte e senti un boato" dice Massimo, uno dei residenti del quartiere, "Non sai cosa dire a tuo figlio, non trovi le parole, è difficile. A me dispiace perché Foggia è una città dove ci sono persone perbene, che hanno ancora il coraggio di aprire una attività, poi li viene negata"

Nel servizio di Tv7 anche la testimonianza di un imprenditore che ha deciso di denunciare i taglieggiatori: "Ti chiedono i soldi o di inserire gli operai nelle tue aziende". Il comandante provinciale dei carabinieri, Marco Aquilio, ricorda che "Foggia non ha collaboratori di giustizia, ma qualche testimone o imprenditori che hanno deciso di denunciare". 

Le telecamere si spostano poi a Vieste, dove a parlare sono i commercianti vittime delle estorsioni riuniti nell'associazione antiracket impegnata in prima linea per la legalità

Il servizio video completo dal minuto 13.14

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Cronaca

    Violenta rissa in piazza, parenti litigano per futili motivi: sei arresti e tre persone in ospedale

  • Cronaca

    Pericolosi e spregiudicati, arrestati ladri seriali: erano l'incubo dei commercianti di Vieste e Manfredonia

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento