La barbarie che nuoce ai foggiani. Il sindaco: "Faremo di tutto per far punire i responsabili"

Solidarietà all'autista aggredito e sdegno nei confronti del o degli aggressori da parte del sindaco di Foggia Franco Landella

Risse, aggressioni e pestaggi. Persone violente e senza scrupoli. Cosa succede in città? L'ennesimo grave episodio questa mattina in via San Severo, dove l'autista della linea 14 è stato selvaggiamente picchiato da un uomo, nel pomeriggio sottoposto ad un interrogatorio in Questura, che era intervenuto in seguito al sinistro in cui sono stati coinvolti l'autobus e un'auto guidata da una donna, probabilmente parente dell'aggressore.

Il commento del sindaco Landella

La violenza è una caratteristica delle persone incivili, dunque, è difficile rivolgere qualsiasi espressione di sdegno nei confronti degli individui che hanno picchiato a sangue l’autista dell’Ataf, oggi, in Via San Severo, dato che non siamo neanche certi che riuscirebbero a comprendere la natura del rimprovero.
Esprimo piena solidarietà all’autista Ataf per la vile aggressione che ha dovuto sopportare Qualunque sia stato il motivo che ha spinto i due aggressori, non è giustificabile in nessuna maniera il ricorso alla brutalità. Se anche questi personaggi pensavano di poter accusare l’autista di qualsiasi responsabilità nell’incidente, dovevano rivolgersi alle autorità competenti: la giustizia sommaria “fai-da-te” può andare bene nella giungla, ma non nelle strade di una città moderna, dove dovrebbe vigere il rispetto del prossimo, prima ancora della legalità
Faremo di tutto per aiutare le forze dell’ordine a identificare e punire queste persone violente, che devono essere messe nella condizione di non nuocere ai foggiani che esigono giustamente sicurezza e non vogliono vivere in un territorio dove, a seconda di chi si incontra, si rischia di essere sottoposti ad una nuova versione della legge del taglione"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Comunali Provincia Foggia 2019

    Toti a Foggia per una 'iniezione di fiducia' per Landella: “Sarà vittoria certa, parlano i risultati”

  • Cronaca

    Proiettile calibro 9 contro palazzina in via Pescheria: chi è il destinatario dell'intimidazione?

  • Comunali Foggia 2019

    Pizzarotti 'smaschera' i 5stelle: "Zero risultati". Siluro a Leo Di Gioia: "Un opportunista"

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento