"Scambio sospetto" tra giovani, la polizia ne ferma due: nei guai il primo, beccato con la coca al seguito e in casa

È accaduto ieri in Vico Fauno. Gli agenti hanno notato due giovani mentre si scambiavano qualcosa. Inutile la fuga dello spacciatore, che in casa nascondeva un bilancino, altre dosi di cocaina e denaro contante

Nella giornata di ieri gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce e del Reparto Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto Alessio Checchia, classe 1998.

Verso le 22:00 gli agenti nel corso di un servizio di controllo del territorio, transitando in Vico Fauno, hanno notato davanti l’ingresso di un’abitazione due giovani che si scambiavano qualcosa. Alla vista degli uomini in divisa il giovane che aveva ricevuto la merce, si è subito dato alla fuga, mentre l’altro immediatamente ha fatto ritorno nella propria abitazione.

I poliziotti hanno subito raggiunto l’abitazione del giovane indentificato in Alessio Checchia. Nel corso della perquisizione personale, sono stati rinvenuti addosso al giovane 0.28 grammi di cocaina.

Inoltre, da un ulteriore controllo gli agenti hanno rinvenuto in un pensile: un bilancino di precisione e altre due bustine contenente cocaina; in un altro pensile, all’interno di una cassetta di sicurezza era inoltre presente la somma di 220 euro suddivisa in banconote di vario taglio.

Contestualmente anche l’altro giovane che era scappato, è stato inseguito e fermato da un altro agente. Addosso aveva una bustina in cellophane contenente circa 1 gr. di hashish. Per lui si è accertato l’uso personale di sostanze stupefacenti.

Checchia, invece, dopo le formalità di rito veniva accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Cancro in stato avanzato, Gianpiero non potrà essere operato. La moglie: "Cerchiamo altrove, non ci arrenderemo!"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento