C'è un furto in atto, le volanti arrivano e fermano un uomo e una donna (che si scagliano contro i poliziotti): arrestati

Furto in via Caldara presso un comitato elettorale. I due sono stati fermati alle 5 del mattino dalla polizia, ora sono ai domiciliari

Immagine di repertorio

Le Volanti della polizia hanno arrestato Dario Zuzzaro e Katia Silvestri, rispettivamente  classe '77 e '78. Sono accusati di tentato furto aggravato, oltraggio, minacce e resistenza al pubblico ufficiale.

I poliziotti erano intervenuti in via Caldara per un furto in atto. Giunti sul posto hanno incrociato due soggetti che si stavano allontanando frettolosamente. Insospettiti dal loro atteggiamento, hanno proceduto all'identificazione. 

L’uomo si era mostrato subito insofferente al controllo, tanto più che da subito non si manifestava collaborativo, in quanto cercava di nascondere qualcosa in tasca, un paio di forbici, con la punta di una delle due lame spezzata.

A un certo punto i due si sono scagliati contro i poliziotti, che prontamente, dopo una breve colluttazione, li hanno bloccati. Non paghi della loro aggressiva reazione, hanno rivolto nei confronti degli uomini in divisa, minacce di morte e parole oltraggiose, anche contro i familiari degli stessi.

Da un successivo controllo in zona, la serranda di un comitato elettorale è risultata alzata per metà e danneggiata con segni di effrazione. Ancora da accertare gli eventuali ammanchi. In prossimità dell’ingresso è stato ritrovato un pezzo della lama mancante dalle forbici poco prima trovate nella disponibilità di Zuccaro e sottoposte a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità di rito, i due sono stati arrestati (domiciliari) e accompagnati presso l’abitazione a disposizione della locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento