Shock alla 'Murialdo' di Foggia: genitore di un alunno picchia vicepreside

E' accaduto questa mattina: l'uomo aveva chiesto un colloquio con il vicepreside, che nella giornata di ieri aveva rimproverato il figlio. Ne è nato un acceso diverbio e la successiva aggressione

La scuola 'Leonardo Murialdo'

Un rimprovero sarebbe alla base dell'aggressione subita stamani dal vicepreside della scuola media 'Leonardo Murialdo' di Foggia. Secondo le prime ricostruzioni, il padre di un alunno si sarebbe presentato questa mattina all'inizio della giornata scolastica per un colloquio con il vicepreside, e chiedere spiegazioni circa quanto accaduto il giorno prima. 

La dinamica e il motivo

Ne è nato un acceso diverbio conclusosi con l'aggressione da parte dell'uomo che ha colpito il vicepreside, procurandogli una lesione al setto nasale guaribile in meno di 20 giorni. Sul posto è giunta la polizia per ricostruire l'accaduto e raccogliere le testimonianze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento