Shock alla 'Murialdo' di Foggia: genitore di un alunno picchia vicepreside

E' accaduto questa mattina: l'uomo aveva chiesto un colloquio con il vicepreside, che nella giornata di ieri aveva rimproverato il figlio. Ne è nato un acceso diverbio e la successiva aggressione

La scuola 'Leonardo Murialdo'

Un rimprovero sarebbe alla base dell'aggressione subita stamani dal vicepreside della scuola media 'Leonardo Murialdo' di Foggia. Secondo le prime ricostruzioni, il padre di un alunno si sarebbe presentato questa mattina all'inizio della giornata scolastica per un colloquio con il vicepreside, e chiedere spiegazioni circa quanto accaduto il giorno prima. 

La dinamica e il motivo

Ne è nato un acceso diverbio conclusosi con l'aggressione da parte dell'uomo che ha colpito il vicepreside, procurandogli una lesione al setto nasale guaribile in meno di 20 giorni. Sul posto è giunta la polizia per ricostruire l'accaduto e raccogliere le testimonianze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento