Ex Onpi: residenti minacciano di farsi saltare in aria con bombole di gas

Sono le donne residenti nella palazzina ex Onpi di Foggia. Sono scese in strada e hanno bloccato il traffico per alcune ore. "Il Comune provveda all'allaccio del gas metano"

Alcune donne residenti nella palazzina ex Onpi di Foggia, la palazzina di alloggi popolari alla periferia della città, hanno protestato scendendo in strada e minacciando di farsi saltare in aria, legandosi alle bombole di gas.

Sul posto sono giunti agenti delle Digos e alcune pattuglie della polizia e dei vigili urbani, che hanno avuto non pochi problemi anche con il traffico, bloccato per alcune ore, a causa della protesta.

I residenti della palazzina chiedono che il Comune provveda ad allacciare gli appartamenti alla rete del gas metano.

Una richiesta motivata dalla protesta di questa sera poiché, hanno sostenuto i residenti, questa  mattina alcune bombole di gas che si trovavano in un garage si sarebbero annerite.

Per scongiurare che in futuro possa accadere qualcosa di più grave utilizzando le bombole i residenti e, in particolare, le donne dell’ex Onpi hanno chiesto che l’amministrazione comunale provveda ad allacciare le loro palazzine alla rete del gas metano.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento