Polizia vede spaccio, messi alle strette clienti fanno il nome del pusher: arrestato 19enne

La polizia di San Severo ha arrestato Camillo Pio Davide bertone per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione

Immagine da Ansa

Nell’ambito dell’attività preventiva ed investigativa portata avanti dalla Polizia di Stato, nella nottata del  5 settembre, a San Severo, personale della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine, ha arrestato Camillo Pio Davide Bortone, classe 1998, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

In via Masselli un equipaggio del reparto Prevenzione Crimine ha notato una autovettura sospetta con a bordo quattro individui che effettuavano un repentino scambio con altre due persone che erano fuori dal veicolo. Fermati dagli agenti, il gruppetto ha indicato la persona che aveva ceduto loro la sostanza stupefacente.

La perquisizione presso l’abitazione di Bertone e l’arresto

Dalla  perquisizione personale del Bortone, estesa anche all’abitazione, sono stati rinvenuti e sequestrati circa 75 grammi di  marijuana, e circa 1,30  grammi stupefacente presumibilmente del tipo hashish, divise in bustine, un Grinder, banconote di piccolo taglio, un telefono cellulare, un coltello da cucina e un paio di forbici con evidenti tracce di sostanza stupefacente. Nell’abitazione sono state rinvenute anche due targhe di motociclo e autoveicolo, risultate rispettivamente oggetto di smarrimento e provento di furto, nonché una  transenna in plastica di colore rosso riportante etichetta del comune di San Severo. Il 19enne è stato accompagnato presso la locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina paramilitare nei pressi di Cerignola: otto banditi armati (e col trattore) assaltano e portano via tir di sigarette

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Il comandante Emanuela, da un paese foggiano di 800 anime alla carriera in Kosovo: "Per l'Esercito colpo di fulmine"

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento