Blitz dei Falchi a bordo di un pullman: agenti salgono e perquisiscono viaggiatore, aveva 1 kg di droga in uno zainetto

In uno zainetto dieci pezzi di hashish da 100 grammi. La perquisizione dei Falchi di Foggia si è estesa anche all'abitazione del 48enne pregiudicato

Foto da AnconaToday

Martedì scorso gli agenti della Squadra Mobile di Foggia, gruppo 'Falchi', nell’ambito di un servizio volto al contrasto dei reati relativi alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto A. V., pregiudicato con precedenti specifici, foggiano classe 1971, trovato in possesso di circa 1 kg di hashish.

Nello specifico l'uomo è stato notato a bordo di un pullman in transito. Gli investigatori della Squadra Mobile, insospettiti dalla sua presenza a bordo, hanno atteso la successiva fermata per procedere alla sua perquisione personale.

In un zainetto c'era una busta con 10 'pani' da 100 grammi ciascuna circa di hashish per un totale di 1 kg. La successiva perquisizione effettuata presso un'abitazione nella disponibilità del foggiano, si è conclusa con il ritrovamento di 40 grammi di droga suddivisi in due “tocchi”, nonché di alcuni bilancini di precisione.

Attesa la flagranza di reato e gli elementi a suo carico, il 48enne è stato dichiarato in arresto e su disposizione del P.M. di turno associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento