È foggiana la nonna più anziana d'Europa: Maria Giuseppa ora punta alla vetta mondiale della longevità

Terza nella classifica mondiale, la nonna sindaco onorario di Poggio Imperiale e residente ad Apricena, è la donna più anziana d'Italia e d'Europa

Maria Giuseppa Robucci

Con 115 anni e 111 giorni Maria Giuseppa Robucci, nata a Poggio Imperiale e residente ad Apricena, dove vive con la figlia Filomena e suo genero, è la donna più longeva d'Italia e anche d'Europa. Anche nel ranking mondiale dei supercentenari, la nonna delle nonne di Puglia si avvicina alla vetta e sale sul podio dietro le giapponesi Chiyo Miyako di 117 anni e 68 giorni e Kane Tanaka di 115 anni e 188 giorni

Forte e coraggiosa, negli ultimi tre anni il simbolo della longevità di Capitanata e del mondo - che adora pane e pomodoro ed è devotissima di San Pio - si è sottoposta a due interventi chirurgici dai quali si è ripresa alla grande, al netto degli acciacchi e degli anni che segnano il suo sguardo, dolce e profondo.

Cinque figli, nove nipoti e 16 pronipoti, dal 2015 Maria Giuseppa Robucci è anche sindaco onorario di Poggio Imperiale, cittadina che il 20 marzo 1903 le diede i natali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lesina, presunti abusi edilizi nella 'tenuta' amata da Salvini. GdF nelle proprietà di Massimo Casanova

  • Cronaca

    Nuova tegola per Bonassisa: scattano i sigilli del Noe alla discarica della 'Cupello Ambiente'

  • Cronaca

    Stanato traffico di droga sull'asse Lucera - Isernia: così si facevano gli affari con la 'coca' in Molise

  • Economia

    'No' ad una discarica di rifiuti speciali tra Lucera e Pietramontecorvino: il Tar respinge il ricorso di Biogestioni

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

  • Incredibile parto a Foggia, bambino nasce in casa alla Macchia Gialla: benvenuto al mondo Michele!

Torna su
FoggiaToday è in caricamento